Curato da

L'aminoacido solforato deve il suo nome all'atomo di zolfo contenuto nella sua struttra. E' una sostanza che produce un acido "volatile", l'acido solforico; una delle sue funzioni è quella di disciogliere gli scarti metaboliici per la loro eliminazione tramite l'urina.

Vi sono diversi aminoacidi solforati, tra cui metionina, cistina, cisteina, omocisteina, taurina.

La metionia e la cisteina sono molto immportanti perché necessari per la produzione di glutatione, una delle molecole antiossidanti più forti, e di cheratina, per la salute di capelli e unghie.

photo social google plusSegui i consigli gratuiti e dialoga con Simona Vignali!