Ayurveda: concepimento e gravidanza

 Curato da


Ayurveda: concepimento e gravidanza

Concepire un figlio è una scelta importante. L'Ayurveda consiglia alcune pratiche di purificazione e fortificazione per uomo e donna, finalizzate a creare le condizioni ideali per la nascita di un bambino forte e sano fisicamente e mentalmente.

Consigli per il concepimento secondo l'Ayurveda

Nei trattati ayurvedici viene spiegato nel dettaglio com i futuri genitori posso prepararsi al concepimento in modo ottimale per favorire la nascita di un bambino forte, sano, con un buon Karma.

gravidanza ayurveda concepimentoRaggiungere un sano equilibrio fisico, mentale, emozionale e spirituale

La coppia che desidera concepire un figlio necessita, dal punto di vista dell'Ayurveda, di un adeguato periodo di preparazione di almeno sei mesi. L'equilibrio della coppia è fondamentale, perché viene trasmesso al nascituro. Entrambi i coniugi, prima del concepimento, dovrebbero sottoporsi a due fondamentali tipi di pratiche: purificazione e fortificazione.

Purificazione

La purificazione dura sei mesi: tre mesi preliminari e tre mesi insieme alla fase di fortificazione. Serve a eliminare tutte le abitudini dannose e gli alimenti che generano tossine.

In questa fase l'organismo elimina i residui tossinici accumulati in passato e si mantiene costantemente pulito seguendo le seguenti regole:

  • Smettere di fumare, di assumere droghe o di concedersi eccessi di alcool
  • Ridurre caffé e cioccolata
  • Consumare cibi prevalentemente biologici senza additivi chimici
  • Sostituire lo zucchero bianco con lo zucchero di canna
  • Ridurre il consumo di grassi animali in particolare carne di maiale e latticini
  • Favorire frutta e verdura, tranne quelle acidificanti come i pomodori e i peperoni
  • Evitare di assumere farmaci chimici
  • Non fare tinture chimiche dei capelli
  • Tenere pulito l'intestino ogni giorno, se necessario con tisane leggere a base di erbe amare
  • Praticare con regolarità esercizio fisico, sauna e bagno turco
  • Fare yoga e meditazione focalizzandosi sulla nuova vita che verrà concepita, quando giungerà il momento

In questo modo la volontà spirituale dei coniugi attirerà un'anima positiva e spiritualmente evoluta dotata di un corpo sano e una mente equilibrata.

Fortificazione

Dopo i primi tre mesi di purificazione, continuando a mantenere lo stesso regime, entrambi i futuri genitori possono iniziare a rinforzare i tessuti con opportuni alimenti e rimedi.

Per cominciare, l'Ayurveda consiglia:

  • Tonico natural Chyawan Prash, una specie di marmellata tradizionale a base di Amla, un frutto ricco di vitamina C, con ghee, miele, spezie ed estratti di erbe. Al mattino a colazione se ne può consumare un cucchiaino puro oppure spalmato sul pane.
  • Ricostituenti dei tessuti. Consumare ogni giorno un po' di ghee, miele, asparagi e mandorle. Una volta alla settimana preparare un dolce a base di riso, latte, ghee e miele.
  • Rimedi ayurvedici. L'uomo può assumere Aswagandha che è un tonico sessuale maschile, la donna Shatavari con la stessa funzione al femminile.
  • Massaggio ayurvedico. Da praticare su tutto il corpo, con olio di sesamo maturato, almeno due volte alla settimana per la donna e una per l'uomo.


photo social google plusSegui i consigli gratuiti e dialoga con Simona Vignali!