Curato da

Pratica depurativa che prevede l'eliminazione di ogni forma di cibo, solida o liquida, compresa l'acqua. E' una forma molto drastica che richiede la consulenza e il monitoraggio di un esperto. Può durare massimo nove giorni, non di più. Consente di effettuare in particolare un drenaggio epatico e linfatico e porta a eliminare tutte le tossine collose di tipo mucoidale o catarrale. E' molto efficace in situazioni croniche di leucorrea, candidosi, otite catarrale, bronchite produttiva. E' sconsigliato in caso di insufficienza renale e uricemia alta.

photo social google plusSegui i consigli gratuiti e dialoga con Simona Vignali!