Idrocolonterapia: benefici per l'intestino - VIDEO

 Curato da


Idrocolon e pulizia del colon

L'idrocolonterapia o idrocolon, è la soluzione ottimale per i disturbi comuni dell'intestino come:

  • stitichezza
  • colite
  • candida
  • pancia gonfia
  • pesantezza
  • tensione addominale e gonfiore

Al giorno d'oggi, questi disturbi e e i loro sintomi colpiscono l'80% della popolazione italiana.

Perché è necessaria la pulizia del colon?

La pulizia del colon e dell'intestino è, oggi, una reale necessità. Incredibile? Putroppo no. Ormai lo sappiamo tutti: non solo i cibi industriali, ma anche la frutta e la verdura che compriamo subiscono processi di conservazione e vengono trattati con additivi chimici.

Disturbi dell'intestino: le cause

E' facile capire come il nostro corpo non sia in grado di utilizzare queste sostanze innautrali e faccia fatica a digerire cibi che non sono sicuramente freschi. Questo si traduce in un accumulo, proprio nell'intestino di:

  • scorie tossiche
  • sostanze chimiche
  • residui alimentari indigeribili o parzialmente digeriti

In più, la masticazione frettolosa, lo stress, le scorrette abitudini alimentari causano una sensibilizzazione della mucosa intestinale. Anche chi cerca di mangiare bene, può soffrire di una infiammazione dell'intestino per questi motivi; e chi non si preoccupa di cosa mangia? 

Per fortuna la soluzione c'è. Grazie all'idrocolonterapia, è possibile ottenere una pulizia profonda, una depurazione completa da tutte le cause di:

  • gonfiore cronico
  • aerofagia
  • eruttazioni
  • bocca amara
  • alitosi
  • infiammazioni intestinali
  • colon irritabile
  • colite
  • gastrite
  • stitichezza

Idrocolonterpia: come funziona il trattamento?

Come funziona l'idrocolon? A dispetto delle apparenze, è un trattamento dolce, nella maggior parte dei casi indolore. Un apparecchio idraulico immette un leggero flusso di acqua depurata e a temperatura corporea nell'intestino.

L'acqua riempie gradualmente l'intestino e stimola la peristalsi, il naturale riflesso intestinale di espulsione delle feci. Così, il colon si libera spontaneamente di:

  • aira
  • gas
  • prodotti della fermentazione batterica
  • accumuli di feci
  • residui alimentari non digeriti
  • ristagni di tossine
  • fecalomi

Tutto viene eliminato tramite un tubo collegato allo scarico, liberandoci di un inutile carico che ci appesantisce e rallenta ogni giorno.


photo social google plusSegui i consigli gratuiti e dialoga con Simona Vignali!