L'agopuntura

 Curato da


L'agopuntura

L'agopuntura è una tecnica importata in Europa dall'estremo oriente, dai gesuiti nel 1600. Il primo trattato usci nel 1671 ad opera dell' Harvieu; questa tecnica è basata sul riequilibrio dei 2 lati dell'Energia della Creazione: quella positiva (E+) e quella negativa (E-), chiamate in estremo Oriente fin dall'antichità, forze Yang e Yin.

L'agopuntura cinese

L'agopuntura è una tecnica importata in Europa dall'estremo oriente, dai gesuiti nel 1600. Il primo trattato usci nel 1671 ad opera dell' Harvieu; questa tecnica è basata sul riequilibrio dei 2 lati dell'Energia della Creazione: quella positiva (E+) e quella negativa (E-), chiamate in estremo Oriente fin dall'antichità, forze Yang e Yin.

agopuntura medicina cinese terapie alternativePer la Medicina Orientale ed in particolare per quella tradizionale cinese uomo e mondo naturale sono un tutto unico. Il medico per guarire il paziente deve innanzitutto ricreare l'armonia fra gli "opposti", tenendo conto che tutti i mutamenti fisici sono sempre legati anche a quelli del clima ed al luogo ovela persona vive.

Questo ripristino dell'ordine lo si ottiene con questa tecnica, conficcando degli aghi particolari, in punti precisi del corpo indicati da mappe millenarie; una volta conficcati questi aghi, si devono produrre determinati movimenti rotatori e di leggera pressione, lasciandoli da pochi minuti a molte ore per certi casi.

Questi aghi possono essere di diversi metalli a seconda di ciò che si desidera ottenere.
Il principio dell'agopuntura è quello del poter cortocircuitare (caricare o scaricare) i vari strati del corpo in modo da riequilibrare i campi ionici che sempre si creano tra i vari strati e sistemi (nervoso, urinario, linfatico, circolatorio, epidermico, muscolare, osseo ecc.).


photo social google plusSegui i consigli gratuiti e dialoga con Simona Vignali!