La persona Vata in Ayurveda

 Curato da


Costituzione ayurvedica Vata

Osservandola fisicamente, la persona che ha una prevalenza di Vata, si presenta come una persona molto alta o molto bassa, un po' asimmetrica, esile con ossa sporgenti e poca massa muscolare.

Caratteristiche fisiche del Dosha Vata

Ha capelli secchi, crespi e ricci, pelle secca e ruvida, occhi infossati, spesso scuri, bocca piccola con labbra asciutte, denti irregolari che tendono alla carie.

Le mani sono sottili con vene in rilievo e unghie fragili, spesso rosicchiate.

Stile di vita del Dosha Vata

La sua vita è sempre attiva, un po' frenetica, fa tutto velocemente, parla a raffica, interrompe i discorsi degli altri, cammina correndo, cambia meta durante il tragitto; questa accelerazione consuma molta energia e si ritrova spesso stanca.

Teme il freddo, non ama la regolarità, alterna il digiuno (perché si dimentica di mangiare o non ha tempo) all'eccesso di cibo, con conseguenti problemi digestivi.

Abitudini e carattere del Dosha Vata

Dorme poco con sonno disturbato, è instabile e volubile, cambia sempre idea e non sa mai cosa decidere, nell'amore e nell'amicizia è incostante.

Si adatta bene al cambiamento, ama viaggiare, tende a guadagnare velocemente e a spendere altrettanto in fretta, è creativo, apprende subito ma dimentica poco dopo.

Disturbi del Dosha Vata

Soffre di ansia, tensione nervosa, insonnia, stitichezza, dolori alle ossa, disturbi mestruali, mal di testa.


photo social google plusSegui i consigli gratuiti e dialoga con Simona Vignali!