VERTIGINI: Come si curano le vertigini

 Curato da


E' complesso impostare una cura, perché le vertigini sono una sensazione soggettiva, non evidenziabile da test o esami. Bisogna innanzitutto capire se si tratta di vertigini centrali, causate da problemi relativi al rachide cervicale, o periferiche, dovute invece a patologie dell'orecchio interno. Nel primo caso il soggetto ha sintomi larvati: ha perennemente un senso di instabilità e si muove come se fosse ubriaco. In caso di vertigini periferiche, invece, si possono avere nausea, episodi di vomito, ronzii, incapacità di stare in posizione eretta. Dal tipo di diagnosi dipende l'impostazione della cura.


photo social google plusSegui i consigli gratuiti e dialoga con Simona Vignali!